sabato 9 maggio 2015

Schumacher, la manager svela la verità sulle condizioni dell'ex pilota

"Piccoli miglioramenti, ma la strada è ancora lunga". Così Sabine Kehm, manager di Michael Schumacher ha descitto la situazione dell'ex pilota della Ferrari a quasi un anno e 5 mesi dal terribile incidente sugli sci.
 


Dunque ancora nessuna svolta. La manager, in visita nel paddock di Barcellona, ha raccontato di aver visto il figlio del pilota Mick molto emozionato di fronte a una schiera di fotografi, dopo il suo esordio vincente nelle corse automobilistiche.
Sabine racconta anche che i paparazzi assediano costantemente la residenza della famiglia Schumacher a Gland, sul lago di Ginevra. Con la speranza di fotografare il campione di Formula 1 nel giardino di casa. Secondo la manager, i tentativi sarebbero costanti, compreso il pattugliamento del lago. E questo aumenterebbe lo stress di una famiglia già lungamente provata.

Post più popolari